Sei un Dentista?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Cerca il Dentista

All on Four Torino → Pillole di Odontoiatria

Quando si parla di All on Four ci si riferisce ad una delle tecniche più innovative nel campo dell’Implantologia moderna. L’Implantologia è la Scienza Medica che si occupa della cura di malattie come l’edentulismo totale o parziale, mediante l’inserimento all’interno dell’osso mascellare o mandibolare di alcuni elementi metallici, gli Impianti appunto, su cui agganciare successivamente degli apparecchi protesici adeguati. L’All on Four nasce dallo sviluppo di questi studi e di queste tecniche di inserimento degli impianti. Cosa c’era prima dell’All on Four? Tecniche decisamente meno sofisticate. L’All on Four rappresenta infatti una evoluzione notevole delle tecniche precedenti, una evoluzione che segna davvero un traguardo per la medicina mondiale. Nasce dal lavoro del medico portoghese Dott. Malò, che è riuscito a sviluppare la tecnica allo scopo di rendere più leggeri e veloci i trattamenti per una cura implantologica. Immaginiamo di perdere alcuni elementi dentali. L’unico modo per il dentista di risolvere il nostro problema è quello di sostituire i denti caduti con denti finti, in grado di ripristinare alcune funzioni precise del nostro organismo, ostacolate da una eventuale malocclusione: la masticazione su tutte, certo, ma anche la respirazione, la digestione e la fonazione. Le tecniche precedenti necessitavano dell’inserimento di alcuni perni in titanio (lega estremamente biocompatibile) all’interno delle ossa mascellari o mandibolari, su cui poi agganciare le protesi. Questo vuol dire che, in corrispondenza di ogni dente caduto, si necessitava forare l’osso. Con la tecnica dell’All on Four il medico buca l’osso solamente in quattro punti precisi, che garantiscono comunque una stabilità perfetta alla protesi. I quattro punti individuati dal Dottor Malò sono inoltre relativamente distanti dalle aree di regressione ossea, e per questo non necessitano di futuri interventi di restauro. Forando l’osso seguendo la forma di una semplice dima, il medico è in grado di applicare da subito la protesi sul perno in titanio inserito, secondo le modalità descritte dalla tecnica del carico immediato. Questa tecnica permette infatti di agganciare da subito la protesi, senza attendere ulteriori periodi utili al monitoraggio delle condizioni generali di osteointegrazione dei perni con le ossa e le mucose. In passato ciò avveniva secono il protocollo della tecnica a carico differito, che proprio si caratterizzava da un’attesa di tempo che poteva variare dai tre ai sei mesi, prima di applicare le protesi scelte. Oggi grazie al carico immediato e all’All on Four, il medico può risolvere in breve tempo problemi anche gravi di edentulo. I vantaggi per il paziente sono molteplici: innanzitutto sottoporsi ad interventi più semplice, che necessitano di un minor livello sedativo e che si risolvono in breve tempo. Essi possono infatti tornare a sorridere da subito, senza alcun imbarazzo o disagio. Inoltre le protesi che si reggono su solo quattro punti di appoggio risultano meno invasive delle precedenti. Una grande novità dunque nel panorama dell’Ortodonzia, medicina in continuo sviluppo che ora vede davanti a sé grandi prospettive di crescita tecnica nell’ambito metodologie curative.

Siti di Odontoiatria

Conoscete l'Implantologia a carico immediato? Sapete quali vantaggi si possono avere da un intervento di Implantologia a carico immediato? Partiamo dall'inizio allora. L'Implantologia è una branca dell'Odontoiatria, e si occupa della sostituzione dei denti perduti (a causa di traumi o della degenerazione di una malattia) con l'applicazione di protesi dentali. L'Implantologia a carico immediato è dunque una tecnica precisa e specifica per svolgere questa sostituzione. Per applicare le protesi all'interno del cavo orale in modo stabile, c'è bisogno di una sorta di ganci, punti di appoggio. Tali ganci sono rappresentati dagli impianti, piccoli oggetti metallici da inserire nelle ossa mascellari e mandibolari del paziente. La parte che spunta dalle gengive, detta emergenza, rappresenta il punto su cui agganciare la protesi. Molto importanti sono stati a questo proposito gli studi sui materiali del Dott. Branemark, che ha individuato nel titanio la giusta componente di proprietà biocompatibili e osteointegrative. Il titanio infatti, grazie al legame naturale che crea con l'organismo, scongiura quasi del tutto la possibilità di rigetto. Proprio grazie a queste scoperte si è potuta sviluppare l'Implantologia a carico immediato. Prima di essa infatti esisteva il carico differito, che divideva l'intervento in due parti. Nella prima parte si inserivano gli impianti, poi si attendeva un periodo variabile tra i tre e i sei mesi utile al monitoraggio delle condizioni di osteointegrazione degli oggetti in metallo. Nella seconda fase si agganciavano le protesi. Il carico immediato invece permette di eliminare questo periodo di attesa e monitoraggio, inserendo gli impianti e agganciando le protesi nell'arco di un unico intervento. Leggi ulteriori informazioni sui trattamenti di implantologia all on four

Implantologia a Carico Immediato

www.implantologiadentalebrescia.com
Trattamenti di Implantologia dentale a Brescia. Recapiti e idnirizzi degli studi dentistici.

articolo sull'implantologia
Informazioni sulla chirurgia orale. Differenze tra implantologia a carico immediato e all on four.

Le faccette dentali - Odontoiatria Estetica

Le faccette dentali sono un rimedio dell'Odontoiatria Estetica a problemi di malformazione, rottura o stortura degli elementi dentali. Ogni faccetta dentale insomma va a “restaurare” le imperfezioni del dente compromesso. Le faccette dentali, oltre che migliorare l'aspetto fisico e le caratteristiche estetiche del sorriso, aiuta anche il ripristino di alcune funzioni fisiologiche compromesse da storture e rotture del dente: su tutte la masticazione. Naturalmente il paziente a cui vengono applicate le faccette deve prestare attenzione durante la tritatura dei cibi. Il rischio è quello di rovinare le faccette stesse, magari con piccole crepe che ne compromettono la funzione e la stabilità. Gli interventi per l'applicazione delle faccette si dividono in due parti: durante la prima il medico dentista ricava l'impronta dentale del paziente, per inviarla poi al laboratorio odontotecnico. Li viene lavorata la ceramica direttamente sulle impronte. Nel frattempo il paziente viene dimesso con delle faccette provvisorie in resina. Quando gli odontotecnici consegnano il lavoro finito, il medico monitora il rispetto di alcune caratteristiche delle faccette rispetto al cavo orale del paziente: colore e forma sopratutto. Se il lavoro risulta soddisfacente, le faccette vengono cementate sul dente con delle particolari paste di cementi compositi. Nel giro di breve tempo il paziente ritrova la giusta estetica del suo sorriso, e può così abbandonare gli imbarazzi portati da un brutto sorriso soprattutto durante il contatto con altri individui. Le faccette dentali rappresentano un passo avanti dell'Odontoiatria Estetica, simulando a grandi linee quello che per gli occhi hanno fatto le lenti a contatto.

IL PORTALE DEGLI ORTODONTISTI

Per chi cerca uno studio di ortodonzia il sito www.ortodonziadenti.it offre uno strumento valido per reperire informazioni e indirizzi di dentisti in grado di offrire prestazioni di ortodonzia tradizionale, linguale o invisibile. Potrete così risolvere i problemi che interessano il vostro cavo orale nel modo più rapido e sicuro possibile. In molti casi, è essenziale intervenire tempestivamente in presenza di disagi legati ai denti e all’apparato masticatorio in genere.

Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Scrivi a: staff@dentisti-italia.it

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più leggi l'informativa

OK